Come funziona un Nebulizzatore per bambini?

Un nebulizzatore per neonati è il regalo perfetto per ogni genitore che abbia mai pensato di averne uno. Ormai sono tante le persone che acquistano questo prodotto che è davvero indispensabile in una casa. Infatti se non si deve essere costretti ad andare in ospedale è una buona pratico acquistarne uno per poter guarire dalla tosse o da altre patologie delle vie respiratorie. Il nebulizzatore infatti è un dispositivo che utilizza aria pressurizzata per erogare il farmaco ai polmoni di un neonato o anche di un adulto. In genere, viene utilizzato dagli ospedali nel caso in cui il neonato non sia in grado di deglutire il cibo per motivazioni legate a una insufficienza alle vie respiratorie. Il vantaggio di un nebulizzatore per neonati è che può essere attaccato alla pompa che viene normalmente utilizzata per pompare il latte per il bambino. si tratta di un macchinario davvero utile soprattutto per i neogenitori che hanno bambini piccoli e si trovano a far fronte a una patologia che deve guarire. I medici per questo ne raccomandano l’uso in diversi casi.

Ci sono due metodi in cui l’aria compressa viene rilasciata. Il primo prevede un nebulizzatore a faccia aperta che utilizza un tubo flessibile. L’altro prevede l’uso di un filtro a flusso d’aria chiuso che assicura che l’aria che entra nell’apparecchio sia chiara e non contenga muco, che può bloccare le vie aeree. In entrambi i casi, la quantità di farmaco che viene erogata ai polmoni dipende dalla quantità di pressione necessaria. È consigliabile che i genitori discutano con il medico la necessità di un nebulizzatore prima dell’acquisto. Se si acquista un nebulizzatore per il bambino, è necessario assicurarsi che il filtro sia sterile e privo di batteri.

Ci sono vari tipi di nebulizzatori disponibili. I più comuni sono i nebulizzatori a faccia chiusa, che hanno l’aspetto di un piccolo tubo e sono dotati di una valvola che permette il flusso d’aria nel serbatoio. Questi possono essere utilizzati per somministrare i farmaci ai polmoni in caso di qualsiasi tipo di ostruzione. L’altro tipo di nebulizzatore è il nebulizzatore a faccia aperta che ha l’aspetto di un grande flacone spray nasale. Questi possono essere utilizzati per fornire i farmaci anche ai polmoni. Tuttavia, la maggior parte dei medici preferisce il nebulizzatore a faccia chiusa per la loro affidabilità. Non causano alcun danno alle membrane della bocca e del naso del bambino.

Qui puoi trovare tutto quello che desideri sapere ulteriormente sull’argomento in oggetto: Quali aerosol sono indicati per liberare le vie respiratorie? Info e prodotti